Skip to content


[Sarpi – Shanghai – Sarpi] – 2

Oklaaaaaa
Im in Italy, everything in a rush: same shit every different day.

La
mia visuale dall'Italia è ancora lo stranimento. Anche se solo
per due mesi e mezzo, la stanchezza e la necessità di accantonare
ritmi e parole per altri arriva, ti confonde e ti obbliga. Insomma neanche un pò di tempo per fare un consuntivo delle scale armoniche cinesi. Ci vuole tempo, pazienza e dedizione. Ecco un succo, un sunto, un sommario, un riassunto di pioggia e sole e umidità, panorami di città. Non c'è tutto. Altro è inventariato sotto la voce, "da scoprire". Anche per me: parole tra le righe, Luoghi oscuri, luce di luna arancione, bicchieri di neve e rotaie di treni, di tram e di marosi. Che alla fine l'io è io. Arido sono dimenticato. Può essere che a breve, tipo tra
una settimana, dovrò tornare. Per una cosa veloce. Eh si due
giorni di viaggio però. Vedremo. Ah vabbè grazie a
tutt*…:-)

Allora
allora. Io partirei dal cesuo che ha costituito una sorta di
metronomo dei pensieri.

http://beirut.noblogs.org/post/2007/04/29/sharpi-shanghai-8-quando-il-cesuo-pubblico

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/25/sarpi-shanghai-33-rapido-ritorno-al-cesuo

Poi
direi i soldi, la pressione, l'ansia. In una società così
insicura da un punto di vista del futuro, i soldi sono l'unica cosa
che muove vite, persone istinti e spesso grossi peli sullo stomaco. Con tanta buona pace di chi cerca anima e romanticismo o "allegrezza": in China non esiste. In China si può essere spietati. Niente è più armonioso di un percorso di carte false e assi nelle maniche. La cultura risiede nel bagaglio di un'auto senza guida. La macchina guidata è quella da sfoggiare. Non quella dei propri sogni autentici.

http://beirut.noblogs.org/post/2007/04/30/sarpi-shanghai-10-sto-bene-stock-male

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/03/sarpi-shanghai-13-mayday-maoday-buyday

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/08/sarpi-shanghai-17-greyshanghai

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/01/sarpi-shanghai-38-hard-work

 

Dopo
la S di soldi ecco la S di Shanghai. Cose, occhiate di vite, danni al
sole.

http://beirut.noblogs.org/post/2007/04/28/sarpi-shanghai-8-taxi-fighter

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/08/sarpi-shanghai-18-mastica-e-sputa

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/11/sarpi-shanghai-21-hypno-l-o-sh

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/12/sarpi-shanghai-22-filez

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/14/sarpi-shanghai-24-office-break

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/26/sarpi-shanghai-34-incontri

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/29/sarpi-shanghai-36-idioteque-moto-assembramenti-e-notti-bianche.

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/31/sarpi-shanghai-37-che-ora-fai

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/07/sarpi-shanghai-42-catch-the-local-eye

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/22/sarpi-shanghai-52-ni-shi-dian-ni-shi-guang

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/23/sarpi-shanghai-54-shu

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/25/sarpi-shanghai-65-cognitario-s-corner

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/26/sarpi-shanghai-66-ignoranza-s-corner

E
Beijing:

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/18/sarpi-beijing-27-risaie-express

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/19/sarpi-beijing-28-rep-etra

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/21/sarpi-beijing-29-hot-s_pot

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/22/sarpi-shanghai-beijing-30-flash-back

Altra
S, sesso…ahaha. Diciamo rapporti problematici tra uomini e donne,
così che sembra una specie di rassegna o colonna su D o
Novella qualcosa. Diciamo quell'area di rapporti sociali in cui la freddezza o meno di un popolo viene fuori. Al solito, per chi ama le contraddizioni.

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/05/sarpi-shanghai-14-when-xing-qi-li-comes

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/07/sarpi-shanghai-16-sex-and-the-chinas

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/10/sarpi-shanghai-20-x-man-and-china-girl

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/13/sarpi-shanghai-47-on-the-y-n-no-non-ora-non-qui

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/17/sarpi-shanghai-49-il-costantino-di-shanghai

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/19/sarpi-shanghai-50-k_night

 

La
Politica, la Propaganda, il Grande Firewall e annessi e connessi.

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/04/sarpi-shanghai-13-noodles-monologue

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/09/sarpi-shanghai-19-scartato-il-gusto-del-ritrovamento

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/13/sarpi-shanghai-23-champagne-molotov

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/16/sarpi-shanghai-26-pizi-wenxue-y

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/21/sarpi-shanghai-30-mercati-1

http://beirut.noblogs.org/post/2007/05/23/sarpi-shanghai-32-pizi-wenxue-r-chinglish

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/03/sarpi-shanghai-39-morte-di-un-leader

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/09/sarpi-shanghai-43-pizi-wenxue-s-n-riots

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/11/sarpi-shanghai-45-arrestate-quel-pischello

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/14/sarpi-shanghai-48-pizi-wenxue-s-propaganda

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/21/sarpi-shanghai-51-pirateria-e-media-in-zh-ng-gu-intro

http://beirut.noblogs.org/post/2007/06/23/sarpi-shanghai-53-pirateria-e-media-in-zh-ng-gu-prima-parte

Ok
a breve: o dall'Italia – e per dare un tocca di esotico- proseguirei il blog a tema Zhong Guo e lo farei
quasi quasi in inglese chinese, ovvero ad minchiam, ma almeno i miei
amichetti, pochi, cinesi, possono sapere come sto e capire qualcosa in più di come dall'Italia guardiamo alla China (che è stata una delle domande più gettonate…). O ancora da Shanghai, se
mi ci ritroverò, a breve o meno. Ecco, ci siamo, mi sentite di
là……?

Mi
porto dietro latta, legni
l'antico arsenale
carambole di
fantasmi io conservo
conservo pezzi di temporale
le
chiacchiere sul mercato
che vergogna, che spavento
la
normalità eterna

Risvegliarmi un'altra volta senza
fiato
fra il pianto scemo del barbiere
e il sudore muto del
curato
io qui vedo l'orizzonte
e faccio finta di accettare

le predizioni della scimmia che indovina
Io, tirar di scherma
con la grandine, le dame.

Ah, che compagnie infelici

cavalieri di specchi, minestre di radici
dormo nella follia

e tutto il teatro con me

Ma senti che odore di carta e
incenso
da una parte ti dico grazie
e dall'altra continuo

solo e senza corpo a scornarmi con il vento.

Posted in General.


5 Responses

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

  1. ajorn says

    ciao! son contento :)
    un abbraccio

  2. elanor says

    ben tornato a casa

  3. cla says

    bentornato cuorerossoblu, e grazie per lo sguardo indiscreto: hai reso benissimo le sensazioni di un mondo lontano.

  4. cauz. says

    ehi, benturna’! :)